Categoria:Appunti di architettura

Da WikiAppunti.

L'architettura è la disciplina che ha come scopo l'organizzazione dello spazio a qualsiasi scala. È sempre esistita, in quanto è nata soprattutto per soddisfare le necessità biologiche dell'uomo, come la protezione dagli agenti atmosferici; è per questo motivo che l'architettura è tra le discipline maggiormente presenti in tutte le civiltà.
In questa disciplina concorrono sia aspetti tecnici che artistici, e viene considerata come arte visiva plastica.

Citazioni
  • L'architettura è una scienza, che è adornata di molte cognizioni, e colla quale si regolano tutti i lavori, che si fanno in ogni arte. Si compone di Pratica e Teorica. La Pratica è una continua, consumata riflessione sull'uso, e si eseguisce colle mani dando una forma propria alla materia necessaria di qualunque genere ella sia. La Teorica poi è quella, che può dimostrare, e dar conto delle opere fatte colle regole della proporzione, e col raziocinio. (Vitruvio, De Architectura, I secolo a.C.)
  • L'architettura è la continuazione della natura nella sua attività costruttiva. (Karl Friedrich Schinkel, Das architektonische Lehrbuch, 1804-1835)
  • Noi non riconosciamo forma alcuna, bensì soltanto problemi costruttivi. La forma non è il fine del nostro lavoro, bensì il risultato. Non esiste alcuna forma in sé. Lʹeffettiva pienezza della forma è condizionata e strettamente legata ai propri compiti: sì, è lʹespressione più elementare della loro soluzione. La forma come fine è formalismo; e noi lo rifiutiamo. Altrettanto poco aspiriamo a uno stile. Anche la volontà di stile è formalista. Noi abbiamo altre preoccupazioni. Ci preme sostanzialmente di liberare la pratica del costruire dalla speculazione estetica, per riportare il costruire a ciò che deve essere esclusivamente. (Ludwig Mies van der Rohe, Bauen, 1923)
  • L'architettura non ha nulla a che vedere con gli stili. L'architettura consiste, mediante l'uso di materiali grezzi, nello stabilire rapporti emotivi. L'architettura è al di là dei fatti utilitari. L'architettura è un fatto plastico. L'architettura è il gioco sapiente, corretto, magnifico dei volumi sotto la luce. Non ha il solo significato e il solo compito di rispecchiare la costruzione e di assolvere una funzione, se come funzione si intende quella dell'utilità pura e semplice, del comfort e dell'eleganza pratica. L'architettura è arte nel senso più elevato, è ordine matematico, è teoria pura, armonia compiuta grazie all'esatta proporzione di tutti i rapporti: questa è la "funzione" dell'architettura. (Le Corbusier, Vers une architecture, 1923)
  • L'architettura è la sintesi di tutte le arti. (Walter Gropius)
  • L'architettura non è tanto un inserimento nel paesaggio, quanto uno strumento per spiegarlo (Steven Holl)

Sottocategorie

Questa categoria contiene un'unica sottocategoria, indicata di seguito.