Aiuto:Pagina delle prove

Da WikiAppunti.

La pagina delle prove (nota anche come sandbox, dal nome inglese della "sabbionaia", luogo in cui i bambini possono giocare senza fare danni) è un'area dove è possibile effettuare prove per impratichirsi con WikiAppunti ed il software MediaWiki, senza rischiare di provocare danni al progetto.

Esiste una pagina delle prove comune, dove chiunque può fare liberamente i propri test. Oltre a questa, gli utenti registrati possono creare sandbox personali all'interno del proprio namespace Utente.

Anche nelle sandbox, come in tutte le pagine di WikiAppunti, ricorda di non inserire materiale coperto da copyright senza autorizzazione!

Pagina delle prove comune[modifica]

La pagina di prova pubblica a disposizione di tutta la comunità, è WikiAppunti:Pagina delle prove. Chiunque può modificarla, ad esempio per fare prove "tecniche" di gestione di tabelle ed immagini. Su questa pagina non devi temere di danneggiare il lavoro altrui: puoi modificarla a piacimento, non è nemmeno necessario scrivere frasi di senso compiuto... basta il buon senso di non inserire insulti, violazioni di copyright o materiale pubblicitario. Ricorda però di non cancellarne la prima riga: quella lasciala.

Considera che il tuo testo non rimarrà a lungo nella pagina, che viene spesso sovrascritta da altri utenti e "ripulita" con una certa regolarità. Se la tua prova è venuta bene (ricorda ad esempio che WikiAppunti non serve per fare pubblicità), poi devi essere tu ad inserire il contributo in una vera pagina!

A differenza delle sandbox personali, dopo aver lavorato nella sandbox pubblica non si deve utilizzare il comando sposta per spostare automaticamente il contenuto alla vera pagina, altrimenti la cronologia di tale pagina conterrebbe anche centinaia di prove precedenti che nulla hanno a che vedere con essa.

Sandbox personali[modifica]

Come utente registrato, potresti trovare più comodo utilizzare delle tue sandbox personali creando delle sottopagine nella tua pagina utente (ad esempio [[Utente:MarioRossi/Sandbox]]). In questo modo potresti lavorare con più calma, senza che gli altri sovrascrivano le tue prove per effettuare le proprie. Là potresti sia fare prove tecniche, sia preparare tranquillamente le prime bozze di nuove pagine, nuovi template e nuove pagine di aiuto, prima di sottoporle alla comunità e spostarle alla loro collocazione definitiva, conservando la cronologia (oppure, se tali abbozzi venissero abbandonati, potresti chiedere di cancellare tali sandbox, in attesa di utilizzarle di nuovo, con cronologia pulita).

Potresti, ad esempio, linkare la tua bozza all'interno di una discussione, e richiedere ad altri utenti di contribuire a migliorarla.

Puoi creare una sandbox personale semplicemente facendo clic qui. Fallo però solo se sei un utente registrato ed hai già effettuato il login.

Per suggerire ad un altro utente l'utilizzo di una sandbox personale, gli si può scrivere [[Speciale:MiaPaginaUtente/Sandbox]], pagina speciale che lo collegherà direttamente alla pagina, sia per modificarla (se già esistente), sia per crearla.

Copyright[modifica]

Il salvataggio di una qualsiasi pagina di WikiAppunti, compresa una sottopagina o una sandbox personale, è soggetta agli stessi termini di licenza di WikiAppunti, ovvero responsabilità diretta dei contenuti e diritto d'autore.

Il copia e incolla da una sandbox altrui senza specificarne la provenienza rappresenta pertanto una violazione della licenza Creative Commons. Si raccomanda quindi di indicare la provenienza nell'oggetto della modifica e di copia-incollare nella pagina di discussione della pagina di destinazione la cronologia della pagina di partenza.

Avvisi e categorie[modifica]

Exquisite-kfind.pngPer approfondire, vedi la pagina Aiuto:Categorie.

Nelle pagine di prova personale è bene rendere "inerti" avvisi e categorie. Questo per evitare che pagine personali finiscano incluse nelle categorie di servizio.

Per evitare che la presenza di avvisi determini una categorizzazione indesiderata, basta includere i template di avviso tra i tag <pre>...</pre>. Ad esempio:

<pre>{{buco}}</pre>

che restituisce questa stessa cornice tratteggiata.

In alternativa, si può usare il tag <nowiki>...</nowiki>.

Promemoria[modifica]

Note generiche[modifica]

  • Per quanto riguarda le pagine nel namespace principale del progetto, solitamente puoi scrivere abbozzi (non prove!) direttamente nel namespace principale, apponendovi il template {{S}}, senza bisogno di utilizzare sandbox.
  • In caso tu voglia modificare notevolmente un template già esistente, puoi anche creare la sandbox direttamente nel namespace Template: (esempio: se tu volessi modificarne uno chiamato [[Template:Esempio]], potresti lavorare su [[Template:Esempio/Sandbox]] o [[Template:Esempio/Prova]] fino al raggiungimento del risultato voluto, per poi riportare le modifiche in quello ufficiale e chiedere la cancellazione di quello di prova).
  • Se cerchi maggiori informazioni sulla formattazione da utilizzare in WikiAppunti, vedi Aiuto:Wikitesto.
  • Presta attenzione alle categorie. Può capitare che una sandbox venga inclusa in una categoria (direttamente oppure perché essa viene aggiunta automaticamente da un template incorporato nella pagina) di cui non dovrebbe fare parte, almeno finché la pagina non viene spostata nel suo namespace definitivo. Sarebbe meglio che non vi restasse a lungo: se ti accorgi di un caso del genere è consigliabile rimuovere, trasformare in commento (cioè inibire e nascondere, inserendo fra <!-- e -->) o rendere inattivo (cioè inibire e mostrare il testo sorgente, inserendo fra <nowiki> e </nowiki>) il richiamo alla categoria oppure il template che la richiama.

Note sulle sandbox personali[modifica]

  • Ricorda che contenuti che non rispettino le linee guida di WikiAppunti potrebbero venire rimossi anche se si trovano all'interno del namespace Utente:, visto che WikiAppunti non è un servizio di hosting generico.
  • Ricorda di utilizzare, per le sandbox personali, solo delle sottopagine e non la tua pagina utente principale.
  • Le sandbox personali possono essere più d'una e dai nomi diversi (ad esempio [[Utente:MarioRossi/Prova2]], [[Utente:MarioRossi/ProvaTemplate1]], [[Utente:MarioRossi/SandboxProgetto]], [[Utente:MarioRossi/Prova/1]], [[Utente:MarioRossi/Sandbox/2]], e così via).
  • Per ritrovare le tue molteplici sandbox personali, volendo puoi crearti una pagina come indice dove tenere i wikilink alle altre (eventualmente anche in una apposita sezione all'interno della tua pagina utente principale), e creare le altre come sottopagine di quella. Oppure puoi ricercare tutte le tue sottopagine grazie a Speciale:Prefissi/Utente:Tuonome (ovviamente specificando il tuo nome utente). Porre una barra dopo il nome (Speciale:Prefissi/Utente:Tuonome/) dovrebbe assicurare l'esclusione dai risultati di pagine di utenti con nomi simili al tuo (ma in questo modo la tua pagina utente principale non apparirà nell'elenco).
  • Quando hai a che fare con delle sottopagine ricorda che anche la prima lettera del titolo della sottopagina è case-sensitive, cioè sensibile alle maiuscole: ad esempio, la pagina [[Utente:Prova/Sandbox]] è diversa da [[Utente:Prova/sandbox]].
  • Benché tali sandbox siano personali, ricorda che chiunque può accedervi.
  • Puoi inserire una riga con il testo __NOINDEX__ all'interno della tua sandbox personale, per chiedere ai motori di ricerca di non indicizzarla, cioè di non farla apparire fra i risultati delle ricerche. Sappi però che non tutti i motori di ricerca sono "educati", ed alcuni indicizzano ugualmente. Ricordati di togliere tale riga quando sposterai la pagina alla sua collocazione definitiva, o la voce non verrà indicizzata nemmeno allora!
  • Se una tua sandbox personale viene spostata tramite l'apposita funzione (per portare la pagina alla sua collocazione definitiva e quindi non essere più una sandbox), ricorda che l'operazione lascia dietro di sé un redirect che si trova nella tua sottopagina utente: al termine dell'operazione, puoi richiederne la cancellazione.
  • Se si stava preparando una nuova pagina, come già detto la sandbox può essere spostata, una volta pronta (e poi il redirect cancellato); se invece si prepara del testo da aggiungere una pagina preesistente, se ci si è lavorato da soli alla fine è possibile semplicemente copia-incollarvelo, mentre se alla sandbox hanno lavorato più persone è necessario anche copia-incollare la cronologia della sandbox nella pagina di discussione della voce (fra i tag <pre> e </pre>), oppure richiedere ad un amministratore di fondere le cronologie. Nota che tuttavia non sempre è necessario includere la cronologia, specialmente se si tratta di interventi minimi (es. piccole correzioni grammaticali, di refusi) nell'economia della cronologia stessa e del testo; se sei dubbioso su questo, chiedi il parere dell'altro utente in merito.